7 TIPICHE DOMANDE CHE I NON NUOTATORI FANNO AI NUOTATORI

 

Quello tra nuotatori e non nuotatori è un rapporto “difficile“. Sono certo che ognuno di voi si sia trovato a rispondere alle solite noiose domande che i non nuotatori pongono quotidianamente ai nuotatori. Ve ne proponiamo alcune:

  1. NON E’ NOIOSO?

Cosa ci trovi nell’andare avanti e indietro da un muro? – Il nuoto non è uno sport come il calcio, la pallavolo o il Basket, che hanno un gioco costante, per questo agli occhi dei non nuotatori potrebbe sembrare uno sport noioso e ripetitivo. In realtà non è così: le ore passate in acqua seguendo la linea blu disegnata sul fondo della piscina sono tra le più piacevoli della settimana. Il nuoto è un po’ tutto, fuorché noioso.

            2.  IERI AVEVI UNA GARA, VERO? HAI VINTO?

Secondo i non nuotatori esistono due possibilità: o vinci o non sei nessuno. In realtà ci sono molti modi per vincere una gara, che non coincidono necessariamente con la medaglia d’oro. Puoi fare il tuo miglior tempo, puoi c’entrare il miglior piazzamento stagionale, puoi vincere la tua batteria. Molto meglio domandare: “com’è andata la gara?”.

            3.  VIENI A FARE UN GIRO?

Domani andiamo a mangiare una pizza? Ci sei per un caffè oggi pomeriggio? Discoteca sabato sera? – “No, mi dispiace. Ho allenamento.” oppure “No, ho una gara il giorno dopo.” Va così più o meno sempre! Il nuoto è uno sport di sacrifici e rinunce, ma sono infinite le gioie e le soddisfazioni che regala.

           4.  NON SI ROVINANO I CAPELLI A CONTINUARE A LAVARLI?

 Non è fastidioso essere sempre bagnati? in realtà  dipende dai capelli. Il cloro può schiarire i capelli tinti o può rendere crespi i capelli più deboli, ma in generale basta utilizzare alcuni accorgimenti per evitare che i capelli si rovinino. Ad esempio utilizzare uno shampoo con PH neutro a fine allenamento e indossare la cuffia quando i capelli sono ancora asciutti. E no, non è fastidioso essere sempre bagnati: l'acqua della piscina è un po' come la nostra seconda pelle.

          5.  CONOSCI FEDERICA PELLEGRINI?

 Federica Pellegrini  è la nuotatrice più famosa in Italia e noi nuotatori siamo grati per la visibilità  che ha dato al nostro sport. Tuttavia Federica Pellegrini non viene a trovarci in piscina, non viene alle cene di società e non viene alle nostre gare. Quindi un tipico nuotatore non conosce Federica Pellegrini, così come la maggior parte degli atleti non conoscono le figure principali del loro sport.

          6.  NUOTI ANCORA?

Si. Non si smette mai di nuotare. Nuotiamo sempre, in estete, in inverno, in primavera e in autunno. Non abbiamo pause o vacanze. Il nuoto c’è sempre, è parte integrante della nostra vita ed è impossibile smettere.

          7.  COME FAI A SOPPORTARE L’ODORE DI CLORO?

Non è fastidioso l’odore di cloro anzi, lo amiamo. E’ il nostro profumo. Non chiedere a un nuotatore come fa a sopportare l’odore di cloro, in realtà ne è completamente drogato.